Vertigimn: Sport dai 2 ai 70 anni, ecco l`innovativa idea della Palestra – Parco

1551

Dalla bravissima Elisa Lamberti, dell`Associazione Culturale VERTIGIMN di Corso Gottardo , da sempre impegnata nel campo della circomotricita` e dell-acrobatica, protagonista di una iniziativa unica ed originalissima nel panorama piemontese, riceviamo e pubblichiamo queste interessanti note.

In questo momento di grandi difficoltà un settore molto importante è stato messo da parte, chiuso come tutti gli altri per ovvie ragioni dovute a questo terribile virus e che ne risente come tutti gli altri, lo SPORT. Intorno a questo settore gravitano diverse figure di lavoro e molte di volontariato e infine i fruitori stessi della palestra: uomini donne che alla fine del lavoro cercano costantemente una fonte di sfogo, di relax e di distacco dai problemi di tutti i giorni. un’importante fetta è rappresentata dai Bambini e Teenager che nella palestra trovano una disciplina, una formazione fisica e mentale, degli amici e degli allenatori che spesso diventano punti di riferimento a volte andando ben oltre al loro semplice ruolo e trasformandosi anche in educatori. In questo momento sono tutti fermi in attesa di capire come ricominciare, se e quando. Noi della Vertigimn rappresentiamo una delle mille associazioni che operano sullo sport facendo allenare più o meno 400 persone dai 2.5 anni fino ai 64 anni. Più di un anno fa abbiamo partecipato e vinto un bando per la concessione Ventennale di una piscina degli anni 70 ormai chiusa dal 2000, dopo varie proposte strutturali per quanto riguarda il cambio di destinazione d’uso e l’occupazione degli anarchici i lavori sono iniziati a settembre del 2019 e terminati a dicembre permettendo così a tutta l’associazione di iniziare l’anno nuovo nella Nuova fiammante palestra. Il 15 Febbraio è stata Inaugurata UFFICIALMENTE insieme alla Sindaca CHIARA APPENDINO, MARCO GIUSTA assessore alle politiche Giovanili e la Presidente della Circoscrizione CARLOTTA SALERNO insieme allo Sponsor Tecnico GEOGYM all’architetto GIUSEPPE MASTROPASQUA e a TUTTO lo staff delle Vertigimn hanno dato vita ad una bellissima giornata di festa. La nostra struttura è una piccola parte di una ancora piu grande che è la scuola E8 o Salvo d’Acquisto, o come tutti la chiamano affettuosamente, la “SCUOLA VERDE” per due validi motivi: 1. l’esser stata realizzata in Piastrelle Verdi; 2.essere immersa in più di 12000 metri quadri di Verde, piena di alberi imponenti che trasformano l’ambiente in un vero e proprio parco naturale nel quale trovano casa scoiattoli, picchi e corvi. Il nostro progetto di ripresa sarebbe quello di sfruttare tutto questo parco a favore della ripresa del nostro mondo sportivo dato che quello che era il mondo di una volta, dove ogni spazio veniva usato per poter allenare le diverse persone accontentandosi di uno spazio anche molto esiguo, ora ci viene richiesto dalle linee guida dello sport di avere 30 metri quadri a disposizione per ogni persona che compie dell’allenamento per via del possibile droplet e del conseguente possibile contagio dei nostri vicini. Quale metodo migliore se non quello di usare questo bellissimo parco per poter rispettare lo spazio necessario non privando così della possibilità di allenarsi evitando così di aspettare ulteriormente la possibile riapertura dei centri che in ogni caso sarà con non poche restrizioni. Il nostro progetto è pronto e divide lo spazio in diverse zone: partendo da un ingresso gestito dai nostri insegnanti portano i soci ad incasellarsi negli spazi a loro destinati per la prima fase dell’allenamento: il RISCALDAMENTO collettivo gestito da una nostra insegnante e posizionati nei giusti spazi riservati a questa fase dell’allenamento; finito il riscaldamento le file di persone alla stessa distanza si recano ognuna nella propria zona di competenza della disciplina scelta. Ogni zona è gestita in maniera diversa in base alla sua pericolosità rispetto al virus e quindi al protocollo scritto ad hoc dall’associazione. (Vedi allegato) Analogamente alla nostra proposta ed essendo TUTTE le scuole chiuse con i loro relativi giardini/cortili, proponiamo e chiediamo alla CITTÀ’ la possibilità per le associazioni di usufruire di questi grandi spazi per poter permettere una ripartenza più sicura in quanto all’aria aperta e con tanti metri quadri in più di quelli al chiuso, riuscendo a dare grande utilità a questi spazi ora inutilizzati e a tutte le persone ferme per 3 mesi di riprendere in sicurezza in quanto seguiti sia per il distanziamento sociale che troppo facilmente diventa raggruppamento sia per la tranquillità di essere seguiti da professionisti evitando così di farsi stupidamente e troppo facilmente male. Ve lo chiediamo adesso per poterlo fare DOMANI perché siamo sicuri che tante società sono pronte per darsi da fare in quello che è il NOSTRO MONDO.

CORTILI DELLE SCUOLE PER LE PALESTRE 📌LO SPORT È ANCORA FERMO, ABBIAMO BISOGNO CHE ANCHE IL CORPO SI RIMETTA IN MOVIMENTO 📌LA VERTIGIMN HA RISTRUTTURATO UNA EX PISCINA DI UNA SCUOLA STATALE, E L’HA TRASFORMATA IN PALESTRA… SIAMO CHIUSI MA… 📌CHIEDIAMO DI POTER FARE SPORT NELL’IMMENSO PRATO SCOLASTICO ADIACENTE… 📌DATE I GIARDINI DELLE SCUOLE IN GESTIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE PER POTER INIZIARE SUBITO!

NOI SIAMO PRONTI E VOI???

VERTIGIMN per approfondire: www.vertigimn.com