Nuova amichevole per l’Atletico Taurinense in casa del Druento

53

Un impegno importante per testare la crescita complessiva del gruppo.

I convocati per la sfida sono: Seccia, Zago, Fatiga, Castiglione, Rea L., Sardo, Terlizzi, Barcelos, Railean, Guzzi, Viri e Iacoviello. Ancora panchina per gli acciaccati Rea e Pallavidino. Ore 21.30 inizia la gara ed è Seccia a portare subito in vantaggio l’Atletico con una grande giocata e un tiro secco rasoterra sul primo palo.

La partita è equilibrata per parecchi minuti con occasioni da ambo le parti, ma i gialloneri lavorano molto bene in zona difensiva e sono pochi i palloni dalle parti di Fatiga. A metà tempo arriva il pareggio dei padroni di casa bravi a sfruttare un errore in fase di impostazione dell’Atletico.

Le due squadre cambiano diversi giocatori per consentire a tutti di avere minuti. A firmare il nuovo vantaggio per l’Atletico Taurinense è Barcelos che spiazza l’estremo difensore del Druento con un tiro magistrale. Sullo scadere del primo tempo arriva l’1 a 3 con Terlizzi bravo a finalizzare una bella azione costruita dai suoi.

A inizio secondo tempo è il Druento che pressa per riprendere in mano le redini della gara e in parte ci riesce accorciando sul 2 a 3. Mister Viri ha il suo da fare, ma l’Atletico ritrova la sua compattezza e torna a macinare gioco lottando su ogni pallone. A metà della ripresa è Sardo che allunga il parziale e dopo un paio di minuti Guzzi chiude la gara con il definitivo 2 a 5. Un risultato importante per l’Atletico Taurinense che conferma i progressi visti in queste amichevoli.